Calendario

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

rss Sindicazione

21 Nov 2014 - 18:33:18

VISIONE DEL /21 /11 / 1014 /IL BAMBINO ED IL PESCE /LINA LADU.

http://i.imgur.com/Y8ek7N6.jpg?1

VISIONE.
IERI SERA,DOPO LA PREGHIERA,MI SONO ADDORMENTATA,HO DORMITO SERENAMENTE
SINO ALLE 3 E MEZZA DI STAMATTINA ALL'ALBA,MA SICCOME ERA ANCORA PRESTO PER ALZARMI
SONO RIMASTA ACCUCCIATA,NE LETTO,ASPETTANDO LA SOLITA ORA PER ALZARMI,MA AIME',
MI SONO DI NUOVO ADDORMENTATA.COSI' IL SIGNORE,MI HA MOSTRATO,QUELLO CHE ORA LEGGERETE.
:ERO IN UNA CASA,DA UN LATO MI FU' MOSTRATO IL MARE,LO VEDEVO COSI' DA VICINO,CHE PAREVA
VOLESSE ENTRARE DENTRO CASA,INCURIOSITA,MI SONO AVVICINATA ALLA FINESTRA DALL'ALTRO
LATO,HO VISTO DEGLI ALBERI DA FRUTTO,MA HO NOTATO CHE GLI ALBERI DEL PESCO,ERANO TUTTI
FIORITI,ERANO DI UNA BELLEZZA UNICA,I FIORI ROSA SEMBRAVANO SCOLPITI NELL'ALBERO.
TORNAI A VEDERE DALLA PARTE DEL MARE,VEDEVO L'ACQUA SEMPRE PIU' AGITATA E SEMPRE PIU'
SPORCARSI,VEDEVO MIGLIAIA DI PESCI,D'OGNI QUALITA'AGITARSI,SINO A DIVENTARE CATTIVI
I GRANDI MANGIAVANO I PESCI PICCOLI,MOLTI DI LORO VENIVANO DECAPITATI,MA IL RESTO
CONTINUAVA A NUOTARE ,INSOMMA SI STAVANO DIVORANDO ,GLI UNI CON GLI ALTRI.

IN QUELLA CASA,ASSIEME A ME C'ERANO DELLE PERSONE,FRA CUI UN BAMBINO ,CHE POTEVA AVERE
NON PIU' DI 3 ANNI,LO TENEVO STRETTO AL MIO PETTO COME SE FOSSE ATTACCATO A ME. ERO MOLTO
AGITATA NEL VEDERE TUTTO' L'ORRORE CHE C'ERA IN QUEL MARE,CHE VEDEVO SEMPRE PIU'
AGITATO,E LA MORIA DI PESCI SEMPRE PIU' GRANDE.IO PREOCUPATA,NEL VEDERE,QUESTO
HO COMINCIATO AD AGITARMI,CHIEDENDO AIUTO AL SIGNORE,CHE MI FACESSE LA GRAZIA ,DI
NON FARCI MORIRE,DI FAME ( PERDONCI DICEVO !!! AIUTACI,AFFINCHE' NEL TUO AMORE,POSSIAMO
VIVERE E' LODARTI IN ETERNO,NON GUARDARE I NOSTRI PECCATI,LIBERACI DAL MALE )
NON AVEVO FINITO DI FARE LA SUPLICA,IL BAMBINO,CHE TENEVO STRETTO A ME,CON UNA MOSSA
FULMINEA SI E' DIVINCOLATO,DALLE MIE BRACCIA E SI E' TUFFATO NELLE PUTRIDE ACQUE
DEL MARE,DOPO UN SECONDO ECCO RIEMERGE,AVEVA CON SE,UN TONNO DI ENORMI DIMENSIONI ,LO A POGGIATO NEL PAVIMENTO DELLA CUCINA,HO PIANO COTTURA,QUESTO NON LO'
POTUTO VEDERE. IO ALLIBITA ED ALLO STESSO TEMPO TERRORIZZATA,PER QUELLO,CHE I MIEI
OCCHI STAVANO VEDENDO,NON RIUSCIVO A PROFERIRE PAROLA,L'UOMO CHE ERA IN QUELLA CASA
VEDENDOMI,COSI' TERRORIZZATA,CHE QUASI VENIVO MENO,EBBE PENA DI ME,PRESE IL
BIMBO FRA LE SUE BRACCIA E ME LO HA RIDATO,IO CERCAVO UN'ASCIUGAMANO PER ASCIUGARLO
MA IL PICCOLO ERA ASCIUTTO,LE SUE CALDE MANINE,HANNO RISCALDATO D'AMORE IL MIO CUORE.

DOPO QUESTO,SONO ANDATA,PER VEDERE SE IL MARE ERA ANCORA AGITATO,MA NON CERA
PIU',TUTTO ERA TORNATO COME PRIMA,MA DALL'ALTRA .ENTRATA CENTRALE DELLA CASA,
HO VISTO ENTRARE DA UN CANCELLO,GRUPPI DI PERSONE,CHE CERCAVANO DA MANGIARE
HO VISTO L'UOMO CHE ERA CON ME,DARE LORO DEL TONNO,PIU' NE DAVA,PIU' CEN'ERA
COME METTEVA LORO IN BOCCA IL PESCE,SI RALLEGRAVANO,RIPRENDEVANO FORZA E
LODAVANO DIO PER IL DONO PORTATO.PIANO,PIANO,IL CORTILE DELLA CASA,SI E' RIEMPITO
DI GENTE E L'UOMO ,CON UMILTA' E' PIENO DI LUCE,SPIEGAVA LORO,QUANTO E' GRANDE
LA BONTA' DI DIO.MI SONO SVEGLIATA ERANO LE 5 E MEZZA,LE PRIME LUCI DELL'ALBA,
COMINCIAVANO A DARE VITA AL NUOVO GIORNO.

IO CREDO CHE QUESTA VISIONE SIA FACILE DA CAPIRE,CERTO BISOGNA AVERE MOLTA
FEDE,PERCHE' SOLO CHI GUARDA CON GLI OCCHI DELLA LUCE E DELLA FEDE ,PUO'
CAPIRE,LA GRANDEZZA E L'AMORE,CHE DIO DONA A TUTTI COLORO,CHE LO AMANO.
IN FEDE LINA LADU.


Lina · 442 visite · 0 commenti

Link permanente al messaggio intero

http://linaladu.attivi-blog.com/Primo-blog-b1/VISIONE-DEL-21-11-1014-IL-BAMBINO-ED-IL-PESCE-LINA-LADU-b1-p58.htm

Commenti

Niente Commento per questo post ancora...


Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Bozza





Il tuo URL sarÓ visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)